Clicky

Santo, santo, santo

Santo, santo, santo

 
Sei qui: Dio >> Santo, santo, santo

Santo, santo, santo – la storia
Santo, santo, santo e’ un inno cantata nelle chiese Cristiane sin dal 1800. Nei secoli, questo inno e’ stato fonte di benedizione in tutto il mondo. Le sue stupende parole sono state scritte da Reginald Heber (1783-1826), il vescovo anglicano di Calcutta. Heber era un noto studioso che pronuncio’ i discorsi di Bampton a Oxford nel 1815, sul tema della divinita’ dello Spirito Santo. Nel celebrare la Domenica della Trinita’ nel 1861, il clerico John Bacchus Dykes (1823-1876) scrisse la melodia dell’inno, Nicaea, che di solito accompagna l’inno “Santo, santo, santo! Dio onnipotente.” In questo inno, il dono che Heber lascio’ alla chiesa echeggia l’adorazione degli esseri celesti. Santo, santo, santo offre una rivelazione melodica dei principi eterni del Cristianesimo.

  • Dio e’ tre in uno
  • Dio e’ il santissimo
  • La creazione di Dio riflette la sua gloria

Santo, santo, santo – la teologia
Santo, santo, santo… santa trinita’. Questa frase riassume l’insegnamento della Scrittura che Dio e’ tre persone eppure e’ un Dio. In Genesi 1:26, 3:22 e 11:7 troviamo l’indicazione riguardo alla pluralita’ della persona di Dio stesso. In referenza al Messia (Matteo 22:41-45), l’Antico Testamento parla di Dio Padre e di suo Figlio Gesu’ Cristo. “Il Signore disse al mio signore, siediti alla mia destra” (Salmo 110:1). E’ da notare la combinazione del singolare e del plurale nella stessa frase “Chi mandero’ e chi andra’ per noi?” (Isaia 6:8). In Isaia 63:10 il popolo di Dio si “ribello’ e rattristo’ lo Spirito Santo”, indicando che lo Spirito Santo e’ una persona distinta da Dio stesso, e che lo Spirito Santo possiede capacita’ emotive che sono caratteristiche di una persona distinta. “Dio in tre persone – Padre, Figli e Spirito Santo – e ogni persona e’ pienamente Dio e c’e’ un solo Dio.

Santo, santo, santo – il significato
Le nostre bocche hanno probabilmente ripetuto molte volte le liriche “Santo, santo, santo” tanto spesso da non suscitare piu’ emozioni profonde. Ma che cosa significa esattamente la parola “santo”? Perche’ viene ripetuta tre volte? Isaia 6 inizia con la visione del profeta di Dio. Tre cose colpiscono Isiaia intorno a Dio. Era “seduto su un trono ed era alto ed esaltato, ed il suo mantello riempiva il tempio” (Isaia 6:1). I serafini gridavano l’uno all’altro che l’Onnipotente e’ “santo”. Il fatto di ripetere tre volte una parola per enfatizzarla era un uso comune nell’Antico Testamento (Geremia 22:29, Ezechiele 21:27) In modo simile ad Isaia 6:3, la visione dell’eternita’ di Giovanni descrive un “mare di vetro” con esseri angelici che circondano il trono di Dio. Giorno e notte i serafini ed i cherubini danno gloria, onore e lode al Signore Dio Onnipotente, con un’unica frase: “Santo, santo, santo” (Apocalisse 6:6,8). Questa e’ la lode al suo livello piu’ alto.

La santita’ di Dio e indescrivibile nel linguaggio umano. Quindi le proclamazioni celesti rivelano la dimensione eterna. Dio e’ santo e meritevole di riverenza e rispetto. Egli e’ separato ed e’ il creatore trascendente che e’ al di sopra e separato dal mondo di peccato. Eppure, Dio ci ha creati per la sua gloria. “Dirò al settentrione: "Restituiscili" e al mezzogiorno: "Non trattenerli. Fa' venire i miei figli da lontano e le mie figlie dalle estremità della terra, tutti quelli che si chiamano col mio nome, che ho creato per la mia gloria, che ho formato e anche fatto” (Isaia 43:6-7). Efesini 1:12 ci ricorda che, per la volonta’ e gli scopi di Dio, egli ci ha scelto “affinche’ noi che siamo stati i primi a sperare in Cristo potessimo essere per la lode della sua gloria”.

Per coloro la cui speranza riposa in Gesu’ Cristo, l’inno “Santo, santo, santo” da’ l’occasione di elevare le menti a sentire le parole degli angeli cosi’ come ce le riporta la Parola di Dio. Le sue strofe ci ispirano ad arrendere i nostri cuori per sperimentare la misericordia e l’amore di Dio. Permette anche alle nostre voci di proclamare al mondo Dio come Padre, Figlio e Spirito Santo.

Impara di piu’!


Ti piace questa informazione? Aiutaci a condividerla con altri usando il pulsante del social media. Cos’è questo?




Seguici:




English  
Social Media
Seguici:

Condividi:


Chi è Dio?

Santo, santo, santo
Dio
Timore di Dio
Attributi di Dio
Che cos’e’ l’amore?
Dio è Amore
L’amore di Dio
Dov’è Dio
Chi è Dio?
Additional Content To Explore...

Dio esiste scientificamente?
Dio esiste filosoficamente?
La Bibbia è vera?
Chi è Gesù?
Quale religione?
Come posso crescere con Dio?
Argomenti famosi
Sfide della vita
Guarigione
 
 
 
Ricerca
 
Add Santo, santo, santo to My Google!
Add Santo, santo, santo to My Yahoo!
XML Feed: Santo, santo, santo
Dio Pagina principale | Chi siamo | Mappa del sito
Diritto d’autore © 2002 - 2020 AllAboutGOD.com, Diritti Riservati.